MAKSORA - Agenzia per il lavoro culturale e sociale
Русский
Italiano

“Dal palcoscenico al set: come cambia la recitazione”. Mauro Campiotti all’Istituto teatrale di Novosibirsk

Home   |   Notizie

Potete iscrivervi per ricevere la nostra news letter mensile.




17.05.2011

Mauro Campiotti ha condotto un incontro con gli studenti dell’Istituto teatrale sul tema “Dal palcoscenico al set: come cambia la recitazione”. Mauro ha raccontato in cosa consiste la differenza tra gli attori teatrali e quelli cinematografici, quali caratteristiche devono possedere gli uni e gli altri, perche’ non tutti gli attori cinematografici possono recitare anche a teatro, mentre gli attori di teatro, solitamente, riescono benissimo anche sul set. Cosa significa essere attori? Perche’ si sceglie questa professione? Perche’ alcuni hanno successo, mentre altri perdono tutto? Perche’ non bisogna mai smettere di studiare? Cosa significa essere una persona? A cosa tendere? Durante questo incontro Mauro ha risposto a tutte queste domande.

Ha anche dato agli studenti un compito creativo, per aiutarli a sviluppare la propria personalita’: scrivere dei versi su di se’, sulle ragioni per cui desiderano fare gli attori e su cio’ che permettera’ loro di farlo con successo. “Questi versi devono provenire dal profondo di voi. Appena li avrete scritti, nascondeteli in un cassetto. Se vi diranno che siete dei buoni a nulla e che non diventerete mai attori, tirateli fuori e rileggeteli. E se tra sei mesi vi diranno che siete dei fenomeni e che avrete un grande futuro, tirateli fuori e leggeteli ancora una volta. Sara’ il vostro tesoro nascosto, che vi aiutera’ a non fermarvi mai e a crescere continuamente”. Mauro ha anche raccontato ai ragazzi il suo desiderio di girare un film sull’opera di un grande scrittore russo, ma per ora la sua idea e’ancora “nel cassetto”.

Progetti

Aprile 2013 -Pubblicazione del libro di Franco Nembrini “Di padre in figlio”

Di più »

Altri progetti »

Krasnyj Prospekt 200, tel.+7 383 335-73-20

Design by NooLab