MAKSORA - Agenzia per il lavoro culturale e sociale
Русский
Italiano

Un ospite di riguardo al club di conversazione italiana

Home   |   Notizie

Potete iscrivervi per ricevere la nostra news letter mensile.




12.10.2013

Siamo stati molto contenti di poter condividere con le persone che frequentano il Centro Italiano di Cultura la prcompagnia di Marco Andreolli. Giovedi’ 3 ottobre il Centro, che si trova presso la Biblioteca Nazionale della Regione di Novosibirsk, ha organizzato un incontro informale con alcune persone interessate alla lingua e alla letteratura italiana, per poter scambiare quattro chiacchiere con il nostro ospite. Erano presenti una decina di persone. Ciascuno si e’ presentato, raccontando in italiano il perche’ del proprio interesse per l’Italia e rispondendo alle domande di Marco, che a sua volta ha raccontato di se’, del proprio lavoro, della propria famiglia, delle ragioni della sua presenza a Novosibirsk. E’ stato molto interessante ascoltare la sua opinione sulla crisi che attualmente stanno attraversando l’Italia e l’Europa intera. Ci e’ sembrato un punto di vista originale: la crisi certo e’ economica, ma soprattutto e’ una crisi culturale, dell’umano, in cui pian piano sono scivolati interi popoli, incapaci di stupirsi. E Marco, che e’ anche scrittore, ha raccontato il suo modo di guardare le cose semplici che lo circondano e di stupirsi semplicemente della loro presenza. Ha poi voluto concludere con questa frase: “Privi di meraviglia, restiamo sordi al sublimi”, e cosi’ concludiamo anche noi.

Potete tenervi al corrente sulle varie attivita’ organizzate dal CIC visitando il sito.

Progetti

Aprile 2013 -Pubblicazione del libro di Franco Nembrini “Di padre in figlio”

Di più »

Altri progetti »

Krasnyj Prospekt 200, tel.+7 383 335-73-20

Design by NooLab