MAKSORA - Agenzia per il lavoro culturale e sociale
Русский
Italiano

La cucina comasca approda a Novosibirsk

Home   |   Notizie

Potete iscrivervi per ricevere la nostra news letter mensile.




06.12.2016

Dal 27 al 30 novembre, grazie all’aiuto di MAKSORA, due cuochi italiani, Davide Lacchini (che ha lavorato in tre ristoranti con stelle Michelin), e Fabiano Marzano, suo secondo, sono stati a Novosibirsk, invitati dalla Federazione siberiana dei ristoratori e degli albergatori (SIBFRIO).

Durante i primi tre giorni Lacchini, con il silenzioso e preziosissimo aiuto di Marzano, ha tenuto un corso, “Como lake Food Cooking, Ricette innovative della cucina lombarda”, cui hanno partecipato una dozzina di affermati cuochi dell’area siberiana, provenienti da Tomsk, Krasnojarsk e Novosibirsk. Otto ore di lavoro quasi ininterrotto: durante ciascuna giornata sono state presentate cinque ricette, seguendo l’intero percorso di preparazione. Davide ha spiegato molti trucchi della cucina tradizionale italiana, ha dato indicazioni e risposto alle numerosissime domande postegli dai partecipanti, tutti molto interessati e attivi.

Durante la conferenza stampa che si e’ tenuta il 30 novembre, Davide ha confessato che inizialmente era un po’ spaventato alla prospettiva di venire a Novosibirsk, dato che la fama della Siberia in Italia e’ quello che e’. Ma ha aggiunto: “Qui mi sono trovato come a casa e mi sono fatto nuovi amici. Per me tenere un corso cosi’ lontano e in un’altra lingua e’ stata un’esperienza nuova, ma non ho avuto particolari problemi. Temevo che non saremmo riusciti a trovare tutti gli ingredienti per le ricette scelte, ma grazie ai nostri partner locali abbiamo potuto reperire tutto il necessario”.

MAKSORA ormai da anni favorisce gli scambi culturali e educativi tra l’Italia e la Russia, e volentieri ha accettato di collaborare con la SIBFRIO nell’identificazione del docente e nei successivi momenti organizzativi.

Ai tre giorni di laboratorio ha fatto seguito una cena di gala, per inaugurare il nuovo locale del Presidente della SIBFRIO, Nikolaj Ilyin. Durante la cena e’ stata organizzata un’asta benefica, durante la quale sono stati messi all’asta diversi prodotti portati (gratuitamente) da Davide Lacchini dall’Italia: due pezzi di parmigiano, una bottiglia di Sforzato del 1995, una cravatta e un foulard in seta prodotti a Como, il libro con le ricette di Lacchini in inglese e in italiano. Grazie alla generosita’ degli ospiti della serata, per i centri di accoglienza per ragazze madri gestiti da Maksora, Golubka e Margherita, sono stati raccolti ben 43.500 rubli.

Ci auguriamo che eventi di questo tipo possano ripetersi anche in futuro, arricchendo cosi’ entrambe le parti con nuove conoscenze e nuove amicizie.

Progetti

Aprile 2013 -Pubblicazione del libro di Franco Nembrini “Di padre in figlio”

Di più »

Altri progetti »

Krasnyj Prospekt 200, tel.+7 383 335-73-20

Design by NooLab